FSK utilizza i Cookies per migliorare la vostra esperienza su questo sito. Proseguendo la navigazione nel nostro sito web, senza modificare le impostazioni dei Cookies, acconsentite all’utilizzo degli stessi.
Se volete saperne di più su come li utilizziamo, vi invitiamo a consultare la nostra Cookies policy.

Fondazione Smith Kline

 

Spese per la salute e l'HIV/AIDS: spesa sanitaria e assistenza allo sviluppo in 188 paesi, tra il 1995-2015

23.04.2018

Stime comparabili della spesa sanitaria sono cruciali per la valutazione dei sistemi sanitari e per lo sviluppo ottimale delle risorse sanitarie.

I metodi utilizzati per monitorare la spesa sanitaria continuano ad evolversi, ma si sa poco sulla distribuzione della spesa tra le varie malattie. In questo studio sono state sviluppate stime migliori della spesa sanitaria analizzate per fonte, tra cui l'assistenza allo sviluppo per la salute e, per la prima volta, la stima della spesa per l'HIV/AIDS per la prevenzione e il trattamento e per fonte di finanziamento, per 188 paesi.

Dal 1995 al 2015, la spesa sanitaria totale è aumentata in tutto il mondo, con la crescita pro capite più rapida nei paesi a reddito medio. Mentre queste disparità nazionali sono relativamente ben note, i paesi a basso reddito spendono meno a persona per la salute e l'HIV/AIDS rispetto ai paesi ad alto reddito e a medio reddito. Inoltre, continuano a diminuire gli aiuti allo sviluppo per la salute, incluso l'HIV/AIDS. Ulteriori tagli all'assistenza allo sviluppo potrebbero accelerare questo declino e rischiare di rallentare i progressi verso obiettivi globali e nazionali.

» Spending on health and HIV/AIDS: domestic health spending and development assistance in 188 countries, 1995-2015

Vai all'archivio

Inizio pagina