FSK utilizza i Cookies per migliorare la vostra esperienza su questo sito. Proseguendo la navigazione nel nostro sito web, senza modificare le impostazioni dei Cookies, acconsentite all’utilizzo degli stessi.
Se volete saperne di più su come li utilizziamo, vi invitiamo a consultare la nostra Cookies policy.

Fondazione Smith Kline

 

Forum Meridiano Sanità: “Salute, coesione e crescita del Sistema Paese”

03.12.2018

XIII Rapporto Meridiano Sanità affronta le tematiche della salute e delle politiche sanitarie attuate anche in relazione agli impatti sulla coesione sociale e crescita del Sistema Paese.

La transizione demografica ed epidemiologica attuale impone un ripensamento dell'approccio alla salute e di conseguenza dell'organizzazione dei servizi di assistenza sanitaria.

In occasione dei 40 anni del SSN, il Rapporto mostra inizialmente la fotografia della struttura demografica e dello stato di salute della popolazione italiana nel 1978 e la confronta con la situazione attuale.

L'aumento della speranza di vita alla nascita, il cambiamento nei dati di mortalità, la cronicizzazione di alcune malattie e la multi-morbilità delineano il profilo di salute dei cittadini italiani e quindi i nuovi bisogni di assistenza. Le patologie ad alto impatto per il sistema, in primis le malattie cardiovascolari, i tumori e le malattie metaboliche, fanno emergere l'urgenza di un ripensamento profondo dell'assetto organizzativo e del funzionamento del sistema che deve essere guidato dai bisogni specifici della persona in un percorso di continuità assistenziale che va garantito nei passaggi tra i vari nodi della rete ospedale-territorio.

L'analisi sullo stato dell'arte della lotta all'AMR e i risultati delle politiche di immunizzazione sono un'altra priorità di sanità pubblica, così come i numeri relativi a sostenibilità di sistema ed equità all'accesso dei servizi, offrono una chiave di lettura della spesa sanitaria in una cornice più ampia e articolata e una visione sulle possibili dinamiche future.

Il Meridiano Sanità Index fornisce inoltre una valutazione multidimensionale dello stato di salute e del suo mantenimento in Italia nel confronto internazionale e nello spaccato intraregionale, come, nel capitolo successivo, si evidenzia il ruolo dell'industria farmaceutica nell'ecosistema della salute e del contributo alla creazione di valore sociale, cognitivo ed economico per il Paese.

Da ultimo si affronta il tema del Digitale come driver di accelerazione del cambiamento già in atto nel sistema e fattore abilitante per migliorare la personalizzazione, la continuità e l'accesso delle cure ai pazienti garantendo maggiore efficacia ed efficienza al sistema.

Prevenzione e Innovazione si confermano essere i due pilastri su cui fondare un sistema sanitario di valore e in questa luce devono essere considerate le 13 Proposte contenute nel Meridiano Sanità 2018.

Per saperne di più:

» www.ambrosetti.eu/wp-content/uploads/MS13-def-completo.pdf

» Comunicato Stampa: "Meridiano Sanità: Salute, Coesione e Crescita del Sistema Paese"

 

Vai all'archivio

Inizio pagina