FSK utilizza i Cookies per migliorare la vostra esperienza su questo sito. Proseguendo la navigazione nel nostro sito web, senza modificare le impostazioni dei Cookies, acconsentite all’utilizzo degli stessi.
Se volete saperne di più su come li utilizziamo, vi invitiamo a consultare la nostra Cookies policy.

Fondazione Smith Kline

 

Demenza e capacità di guidare: LLGG per i medici curanti

11.01.2019

Il problema della guida con demenza o lieve decadimento cognitivo è di vitale importanza per i pazienti, le loro famiglie e gli amici e i loro medici.

La perdita della capacità di guidare può essere fonte di delusione e frustrazione per le persone con demenza. D'altro canto, il proseguimento della guida da parte di persone con un significativo deficit cognitivo può causare preoccupazione e stress ai loro cari, può essere fonte di conflitto tra loro e mettere a rischio la persona interessata e gli altri.

In questo contesto, la valutazione e la gestione della sicurezza di guida costituisce una parte importante di una valutazione olistica di una persona con disabilità cognitiva.

La valutazione del rischio di guida può essere difficile per i medici, anche perché ci sono poche prove in grado di indirizzare la nostra disciplina. Queste linee guida sono il risultato di una collaborazione tra una vasta gamma di medici, con il coinvolgimento di loro consulenti. Stabiliscono le responsabilità dei medici rispetto ai loro pazienti e forniscono un quadro di riferimento per riflettere circa alla gestione della loro sicurezza alla guida. Queste LLGG ci auguriamo possano essere uno strumento utile per qualsiasi clinico che lavora nella valutazione e nella gestione delle persone con disabilità cognitiva ma che ancora guidano.

» DRIVING WITH DEMENTIA OR MILD COGNITIVE IMPAIRMENT - Consensus Guidelines for Clinicians

Vai all'archivio

Inizio pagina