FSK utilizza i Cookies per migliorare la vostra esperienza su questo sito. Proseguendo la navigazione nel nostro sito web, senza modificare le impostazioni dei Cookies, acconsentite all’utilizzo degli stessi.
Se volete saperne di più su come li utilizziamo, vi invitiamo a consultare la nostra Cookies policy.

Fondazione Smith Kline

 

Rapporto sanità 2002

il Mulino
Nicola Falcitelli, Marco Trabucchi, Francesca Vanara
2002

Rapporto sanità 2002

Indice

  • Il cittadino e il futuro del Ssn (Albino Claudio Bosio, Anna Banchero, Cesare Catananti, Carla Collicelli, Nicola Falcitelli, Luigi Frati, Gianni Giorgi, Piero Micossi, Giuseppe Navarria, Aldo Pagni, Franca Pellini, Renzo Rozzini, Pier Luigi Scapicchio, Marco Trabucchi, Francesca Vanara).
  • Il "paziente" sin troppo... paziente tra medico e malattia: qualche flash storico su un rapporto complesso (Luigi Frati).
  • Rapporti incerti e dialettici tra cittadini, curanti e sistemi di protezione della salute: uno sguardo lungo i sentieri dell'arte (Cesare Catananti).
  • La persona e la salute tra attese, speranze e delusioni (Aldo Pagni).
  • Diritti della persona e alterità: per una prassi clinico-assistenziale rispettosa dell'uomo (Pier Luigi Scapicchio).
  • Lo sviluppo dell'economia sanitaria in Italia negli ultimi anni: dalla teoria alla pratica (Nerina Dirindin).
  • I diritti di cittadinanza e l'organizzazione dei servizi sanitari (Sandro Albini, Marco Trabucchi).
  • Il cittadino e le garanzie offerte dal Ssn: livelli di assistenza e finanziamento (Piero Micossi, Gabriella Paoli ).
  • Centralità del cittadino e risposte istituzionali (Paolo Corsini).
  • Scelte individuali e programmazione dell'offerta (Francesco Taroni).
  • Le scelte individuali e le opzioni gestionali (Gianni Giorgi).
  • Il futuro del Ssn e il cittadino: una prospettiva bioetica (Mario Picozzi).
  • La valutazione di qualità dei servizi sanitari nella prospettiva dell'utente: fra rendiconto e riprogettazione (Albino Claudio Bosio).
  • Il cittadino e l'educazione alla salute (Roberto Turno).
  • Il cittadino e le associazioni di autoaiuto (Patrizia Spadin).
  • Medicina basata sulle evidenze, linee guida assistenziali, valutazione del contesto e degli out-come: una cura al servizio dell'uomo (Gian Franco Gensini, Andrea A. Conti).
  • La sofferenza dell'uomo e la ricerca biomedica (Stefano Govoni).
  • L'evoluzione delle professioni e la formazione al servizio del cittadino (Pier Ugo Carbonin).
  • A servizio dei cittadini del mondo: la partecipazione del Servizio sanitario nazionale alla Cooperazione internazionale (Gianpaolo Braga, Paolo Guglielmetti, Giovanni Putoto ).

Abstract

Questo volume affronta da vari punti di vista il rapporto dialettico tra il cittadino ed il Ssn. E' una tematica vecchia e moderna allo stesso tempo: perchè la persona ha sempre avuto un rapporto incerto con i sistemi di cura e perchè le trasformazioni della nostra epoca hanno reso ancor più ambivalenti queste dinamiche. Se però un sistema sanitario può dirsi tale solo se mette davvero il cittadino al centro, l'impegno culturale e pratico in questo senso deve rappresentare l'obiettivo centrale di ogni convivenza civile.

Lista pubblicazioni

Inizio pagina