FSK utilizza i Cookies per migliorare la vostra esperienza su questo sito. Proseguendo la navigazione nel nostro sito web, senza modificare le impostazioni dei Cookies, acconsentite all’utilizzo degli stessi.
Se volete saperne di più su come li utilizziamo, vi invitiamo a consultare la nostra Cookies policy.

Fondazione Smith Kline

 

Nascere nel 2000

il Mulino
Tullia Todros, Francesca Vanara
2001

Nascere nel 2000

Indice

Presentazione, di Marco Trabucchi

Introduzione, di Tullia Todros e Francesca Vanara

PARTE PRIMA: EPIDEMIOLOGIA, VALUTAZIONE E PROGRAMMAZIONE

  • Analisi epidemiologica dell'evento nascita e valutazione dell'assistenza a gravidanza, parto e puerperio (Serena Donati, Michele E. Grandolfo, Valeria Patriarca, Angela Spinelli).
  • Evoluzione della normativa: il progetto-obiettivo materno-infantile (Fabrizio Oleari, Fiorenza D'Ippolito, Giovan Battista Ascone).
  • Epidemiologia e programmazione dei servizi di assistenza perinatale: l'esperienza della regione Friuli-Venezia Giulia (Giorgio Simon).
  • Epidemiologia e programmazione dei servizi di assistenza perinatale: l'esperienza della regione Lazio (Domenico Di Lallo, Carlo A. Perucci).

PARTE SECONDA: RIFLESSIONI SUI MUTAMENTI IN ATTO

  • Mutamenti nella riproduzione umana e nell'ostetricia: una riflessione sociologica (Franca Pizzini).
  • Mutamenti nella riproduzione umana e nell'ostetricia: una riflessione psicoanalitica (Daniela Scotto di Fasano).
  • Come è cambiata la sensibilità degli operatori e delle donne nei confronti di gravidanza, parto e puerperio (Giovanna Bestetti).
  • Mutamenti nell'assistenza alla gravidanza e al parto: dall'ostetricia alla medicina materno-fetale (Tullia Todros ).
  • Mutamenti nell'assistenza alla gravidanza e al parto: la valorizzazione dei diversi ruoli professionali (Paola serafini, Rita Emilia Roascio)

PARTE TERZA: ASPETTI ETICI

  • Procreazione assistita e nuove forme di genitorialità: aspetti psicodinamici ed etici della funzione parentale (Marco Francesconi).
  • La diagnosi prenatale: rischi e benefici (Bruno Dallapiccola).
  • Situazioni-limite: il neonato critico (Marina Cuttini).
  • Evidence Based Medicine e linee-guida in medicina materno-fetale (Vincenzo Giambanco).
  • Questioni medico-legali in medicina materno-fetale (Michele Iorio).
  • Libertà di cure e diritto alla salute: l'informazione del rischio ed il rischio dell'informazione (Giorgio Vitari).

Abstract

Con questo volume si offre, attraverso contributi di specialisti afferenti a diversi ambiti disciplinari, un quadro d'insieme relativo a come si è evoluto in questi ultimi decenni il modo di affrontare la nascita nella nostra società, al fine di promuovere valutazioni, decisioni e scelte mature e consapevoli. La prima parte del libro raccoglie una serie di contributi che delineano gli aspetti epidemiologici e le modalità organizzative della nascita oggi in Italia, con particolare attenzione agli aspetti valutativi e programmatori del processo assistenziale; nella seconda parte, vengono illustrati sotto diversi profili - da quello più strettamente clinico e professionale a quelli sociologico, psicologico e psicoanalitico - i mutamenti che si sono verificati negli ultimi decenni nel complesso del percorso nascita; nell'ultima parte, sono affrontati aspetti critici, specie per i loro risvolti etici, ma anche economici (la procreazione assistita, la diagnosi prenatale e il neonato critico), e vengono offerti il punto di vista del medico-legale e quello del magistrato sull'insieme delle questioni dibattute.

Lista pubblicazioni

Inizio pagina