FSK utilizza i Cookies per migliorare la vostra esperienza su questo sito. Proseguendo la navigazione nel nostro sito web, senza modificare le impostazioni dei Cookies, acconsentite all’utilizzo degli stessi.
Se volete saperne di più su come li utilizziamo, vi invitiamo a consultare la nostra Cookies policy.

Fondazione Smith Kline

 

I cittadini e il sistema sanitario nazionaleDalla qualità percepita all'impegno per il cambiamento

il Mulino
Dalla qualità percepita all'impegno per il cambiamento
1996

I cittadini e il sistema sanitario nazionaleDalla qualità percepita all'impegno per il cambiamento

Indice

PARTE PRIMA: RAPPORTO SULLA QUALITA' PERCEPITA DEI SERVIZI SANITARI IN ITALIA (Albino Claudio Bosio-Eurisko)

  • I motivi dell'indagine
  • Gli obiettivi,il disegno,la metodologia dell'indagine
  • Il SSN nel giudizio degli italiani
  • La fruizione dei servizi sanitari pubblici
  • La soddisfazione per i servizi fruiti
  • I motivi della soddisfazione e dell'insoddisfazione
  • Per uno sviluppo della ricerca-intervento sulla qualità percepita dei servizi sanitari: le principali indicazioni dell'indagine

PARTE SECONDA: ANALISI E PROPOSTE

  • La qualità percepita nel riordinamento del Servizio Sanitario Nazionale (Giorgio Verdecchia)
  • Qualità percepita e diritto degli utenti (Carlo Hanau)
  • I grandi consumatori dei servizi sanitari:nuove ipotesi per la riorganizzazione dello stato sociale (Anna Banchero)
  • L'approccio non profit per la gestione del servizio sanitario pubblico (Girolamo Sirchia)
  • Concorrenzialità tra pubblico e privato e dinamiche di aziendalizzazione del SSN (Danilo Morini)
  • Promozione della salute.L'impegno formativo per una razionale ed equa fruizione dei servizi sanitari (Raffaello Calabria)
  • Qualità percepita dell'assistenza sanitaria e formazione universitaria del medico (Gian Franco Gensini)

CONCLUSIONI

  • Servizi sanitari e valutazione da parte dell'utente:appunti in prospettiva (Marco Trabucchi)

Abstract

Il volume discute con metodologia originale il tema della percezione,da parte dei cittadini,della qualità dei servizi sanitari.L'argomento è affrontato attraverso l'analisi di una ricerca condotta da Eurisko,in collaborazione con la Fondazione Smith Kline,su una larga popolazione di cittadini e attraverso le indicazioni di un gruppo di esperti,che discutono il "quid agendum"rispetto ai risultati della ricerca.Ne risulta uno scenario che valorizza la partecipazione dell'utente nelle dinamiche di trasformazione del nostro sistema sanitario. Tra difficoltà economiche e problematiche organizzativo- gestionali,l'utente esprime un giudizio equilibrato e sincero,in grado di contribuire validamente alla costruzione di nuovi modelli assistenziali.

Materiali da scaricare

Lista pubblicazioni

Inizio pagina