FSK utilizza i Cookies per migliorare la vostra esperienza su questo sito. Proseguendo la navigazione nel nostro sito web, senza modificare le impostazioni dei Cookies, acconsentite all’utilizzo degli stessi.
Se volete saperne di più su come li utilizziamo, vi invitiamo a consultare la nostra Cookies policy.

Fondazione Smith Kline

 

Fondazione Smith Kline al Festival della scienza medica di Bologna 2018

10.05.2018

Da mero oggetto della ricerca e sviluppo del farmaco a nuovo attore della ricerca di nuove terapie.

Si è tenuto a Bologna nell'ambito della Festival della Scienza Medica il workshop "Paziente esperto e patient engagement: come evolvono i ruoli del paziente nella ricerca sul farmaco" in cui hanno discusso Renza Barbon Galluppi, Stefano Mazzariol e Giuseppe Recchia, Vice Presidente di Fondazione Smith Kline.

I relatori hanno illustrato iniziative e progetti in Italia per far crescere le competenze dei pazienti in maniera consona al nuovo ruolo che essi andranno ad assumere nel processo di ricerca e sviluppo del farmaco, con un sempre maggior loro coinvolgimento attivo.

Le presentazioni dei tre relatori sono disponibili online (link). Descrivono diverse iniziative e progetti i per diversi bisogni: dalla necessità del paziente o dei loro "caregivers" di aumentare la consapevolezza di questo nuovo ruolo, a una vera e propria formazione "accademica" che li renda interlocutori sempre più competenti e autorevoli nel processo di ricerca e sviluppo del farmaco, in un contesto globale di sempre maggior riconoscimento, anche regolatorio, del contributo del paziente nella scoperta e sviluppo di nuove terapie.

» Una «scuola modulare» per pazienti affetti da malattie rare e loro familiari

» Stefano Mazzariol: "Alcuni spunti di riflessione"

» Pharma2020: Evoluzione della farmacologia terapeutica

Vai all'archivio

Inizio pagina