FSK utilizza i Cookies per migliorare la vostra esperienza su questo sito. Proseguendo la navigazione nel nostro sito web, senza modificare le impostazioni dei Cookies, acconsentite all’utilizzo degli stessi.
Se volete saperne di più su come li utilizziamo, vi invitiamo a consultare la nostra Cookies policy.

Fondazione Smith Kline

 

Come affrontare il paradosso della produttività determinata della tecnologia dell'informazione sanitaria

15.06.2018

Negli ultimi dieci anni, il sistema sanitario americano è diventato digitale. Nel 2008, meno di 1 ospedale su 10 negli Stati Uniti disponeva di un sistema di cartelle cliniche elettroniche (CCE); oggi non è più così.

L'aumento dell'uso di un sistema di CCE nelle pratiche ambulatoriali è stato altrettanto rapido.

Sebbene l'evidenza generalmente positiva che la digitalizzazione dell'assistenza sanitaria abbia portato a miglioramenti nella qualità e sicurezza, questi sono stati miglioramenti dipendenti dal contesto e relativamente piccoli. Inoltre, le percentuali di burnout da parte dei medici sono elevate, in parte perché poche informazioni utili vengono restituite ai medici, nonostante tutto il tempo impiegato per l'inserimento dei dati. Inoltre, la presenza del computer spesso separa il medico dal paziente, piuttosto che migliorare la comunicazione tra di loro.

» Jama.com: "Resolving the Productivity Paradox of Health Information Technology - A Time for Optimism"

Vai all'archivio

Inizio pagina