FSK utilizza i Cookies per migliorare la vostra esperienza su questo sito. Proseguendo la navigazione nel nostro sito web, senza modificare le impostazioni dei Cookies, acconsentite all’utilizzo degli stessi.
Se volete saperne di più su come li utilizziamo, vi invitiamo a consultare la nostra Cookies policy.

Fondazione Smith Kline

 

Strutture di diagnostica microbiologica in Italia - indagine conoscitiva

Il gruppo

Nel settembre 2003 la FeSIM*, Federazione Società Italiane di Microbiologia e la Fondazione Smth Kline hanno deciso di svolgere una indagine conoscitiva della realtà delle strutture di Diagnostica microbiologica presenti nel nostro Paese. Le ragioni di questa iniziativa derivano dalla considerazione che le malattie di infezione continuano a rappresentare un importante problema sia preventivo che clinico, di sanità pubblica, anche alla luce dell'emergenza di nuovi patogeni ed alla riemergenza di patogeni ormai ritenuti scomparsi. Ciò anche per il rischio di patologie infettive associate all'immigrazione comprese le patologie da importazione e quelle potenzialmente riferibili ad agenti coinvolti in azioni per il bioterrorismo.
Peraltro, gli aspetti connessi alla individuazione di centri deputati istituzionalmente alla sorveglianza ed al controllo delle infezioni nosocomiali, nonché al monitoraggio delle resistenze verso farmaci antimicrobici, indicano da tempo l'opportunità, anche per il nostro Paese, di definire una rete di strutture idonee a dare risposte organiche a tali rilevanti problematiche sia a livello programmatorio che assistenziale.

Per rispondere alle esigenze annunciate, si ritiene di dover andare verso la definizione di un piano, su base nazionale, dei servizi di microbiologia clinica, articolato per funzioni assistenziali che rispondano ai diversi livelli di attività.

Presupposto indispensabile per la individuazione di un piano siffatto è, appunto, la conoscenza diretta dei servizi già disponibili e della loro consistenza.

Per questa ragione è stato costituito un Gruppo di Lavoro che ha progettato e realizzato l'Indagine ed elaborato le informazioni ottenute attraverso le Schede di rilevazione inviate, su tutto il territorio nazionale, ad oltre 4500 Operatori sanitari del settore e pervenute entro il mese di settembre 2004.
Il Report analitico descrittivo che contiene l'elaborazione di questi dati è stato terminato nel dicembre 2005 e sarà disponibile nel giro di poche settimane.

*Società Scientifiche aderenti alla FeSIM: SIMMOC; SIV; SIVIM; SIP; SIMF; SIM; AMCLI

Componenti

Nome Cognome Qualifica/indirizzo
Maurizio Bassi Project leader, Fondazione Smith Kline
Nicola Falcitelli Direttore Centro studi Fondazione Smith Kline
Enrico Magliano Presidente AMCLI
Giuseppe Nicoletti Presidente FeSIM
Paolo Rizzini Vice Presidente Fondazione Smith Kline
Alberto Spanò Direttivo Nazionale AMCLI

Documenti

Inizio pagina