FSK utilizza i Cookies per migliorare la vostra esperienza su questo sito. Proseguendo la navigazione nel nostro sito web, senza modificare le impostazioni dei Cookies, acconsentite all’utilizzo degli stessi.
Se volete saperne di più su come li utilizziamo, vi invitiamo a consultare la nostra Cookies policy.

Fondazione Smith Kline

 

Prevenzione

Il gruppo

Il Gruppo di Lavoro ha come finalità l'analisi dei motivi che ancora sussistono perché le Regioni non riescono ad investire nella Prevenzione il 5% della quota di risorse loro assegnata dal Servizio Sanitario Nazionale e le possibili soluzioni per superare questo problema.

L'elaborazione così realizzata potrà essere pubblicata e consegnata ai decisori politici ed ai programmatori attraverso un convegno o un seminario di studi.

Il GdL ha sottolineato l'utilità di un simile lavoro e ha deciso di iniziare:

  • dall'analisi e dalla sistematizzazione dei dati riferibili all'attività di ogni singola Regione nel campo della prevenzione, l'allocazione delle risorse (quantità e tipologia), la natura dei sevizi implementati e la loro prioritarizzazione (es. vaccinazioni e loro promozione, attività dei Dipartimenti di Prevenzione, Programmi formalizzati,)
  • Tale analisi dovrà identificare, a partire dalla fotografia dell'esistente, le attività a livello regionale suddivise tra attività proprie dei Dipartimenti di Prevenzione, azioni relative a Progetti standardizzati, attività di prevenzione realizzate in ambiti diversi da questi.
  • L'analisi che potrà essere realizzata attraverso l'uso di documentazione reperibile presso organismi pubblici (Regioni, CCM, Dipartimento della programmazione, e Dipartimeto della prevenzione Min Sal) ed eventualmente con indagini sul campo, dove appropriato.
  • L'analisi potrà essere svolta attraverso il conferimento di incarico a progetto per un tempo che sarà ritenuto utile ed in ogni caso non inferiore a sei mesi.
  • Il Gruppo di Lavoro visionerà i dati preliminari che si renderanno disponibili, valutandoli per orientare il prosieguo della ricerca fino alla stesura provvisoria e poi a quella definitiva.
  • L'analisi stessa, la metodologia con cui è stata realizzata, risultati, commenti, valutazioni e proposte potranno essere sintetizzate e raccolte in un volume da editarsi con le consuete procedure della Fondazione Smith Kline.

Componenti

Nome Cognome Qualifica/Indirizzo
Nicola Falcitelli
Direttore Centro Studi Fondazione Smith Kline
Marco Trabucchi
Responsabile Area Politiche Sociali e Sanitarie FSK
Walter Ricciardi
Unicatt_ROMA
Paolo Rizzini
Vice Presidente e Segretario Generale Fondazione Smith Kline
Alberto Baldasseroni
CCM e Regione Toscana
Giacomina Chiaradia
Unicatt_ROMA
Fabrizio Faggiano
UniPo
Giuseppe La Torre
Unicatt_ROMA
Lorenzo Macchi
Regione Lombardia
Caterina Marra
Unicatt_ROMA
Nereo Segna
CPO - Piemonte
Massimo Valsecchi
Regione Veneto
Maurizio Bassi
Responsabile Coordinamento Progetti Fondazione Smith Kline

Documenti

Lista Gruppi di Lavoro

Inizio pagina