FSK utilizza i Cookies per migliorare la vostra esperienza su questo sito. Proseguendo la navigazione nel nostro sito web, senza modificare le impostazioni dei Cookies, acconsentite all’utilizzo degli stessi.
Se volete saperne di più su come li utilizziamo, vi invitiamo a consultare la nostra Cookies policy.

Fondazione Smith Kline

 

Progetto Health Learning 2.0 - Giornata formativa sulle demenze

08.06.2009

Firenze
Presidenza della Facoltà Di Medicina eChirurgia della Università degli Studi di - AOUC Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi

La formazione in campo medico e sanitario viene oggi svolta secondo un modello tradizionale, essenzialmente consistente nello sviluppo sistematico dei diversi settori. Nel tempo è cresciuta peraltro l'utilizzazione della formazione per problemi, ed è forte la percezione della opportunità che la formazione sia post-curriculare, nel campo dell'ECM, sia curriculare abbia precisa attenzione ai processi che stanno alla base della cura delle patologie acute e di quelle croniche e della prevenzione, con valorizzazione in particolare delle aree ad alta densità di decisioni e di quelle ad alto rischio di errori. Anche se l'applicazione di questo approccio innovativo alla formazione medico-sanitaria è da pensare, almeno nelle fasi pilota e nelle applicazioni iniziali, per moduli limitati, essenzialmente nell'ambito della formazione post-curriculare, appare appropriato tentare di descrivere una metodologia generale applicabile al Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia per individuarne al meglio in modo organico le criticità e la fattibilità. Questa ipotesi di lavoro, che la Fondazione Smith Kline ha sviluppato attraverso la costituzione di u apposito Gruppo di Lavoro, è volta a ripensare e riorganizzare il percorso formativo della Facoltà di Medicina e Chirurgia, in vista di promuovere una riforma dell'insegnamento, pur restando all'interno dell'attuale struttura complessiva dell'ordinamento (questo al fine di raggiungere ipotesi di cambiamento a breve termine, rinviando eventuali modificazioni di leggi e regolamenti a tempi futuri).
La prospettiva della possibilità di una sperimentazione concreta del progetto elaborato dal Gruppo di Lavoro in un ambiente didattico aperto all'innovazione, si è concretizzata in questi mesi elaborando un modello sperimentale focalizzato sulle demenze.

A questo proposito il GdL ha allargato ad altri contributi scientifici e culturali il proprio assetto e ha sistematizzato un programma formativo di una giornata, individuando docenti e materiali didattici di supporto.

La presentazione sperimentale della "giornata formativa sulle demenze" si terrà in data 8 giugno 2009 presso la Presidenza della Facoltà Di Medicina e Chirurgia della Università degli Studi di Firenze e sarà rivolta agli studenti dei corsi di laurea di Medicina e Chirurgia e di Scienze Infermieristiche, a partire dal III° anno di corso.

Allegati

Gruppo di lavoro "Health Learning 2.0"

Lista eventi

Inizio pagina