FSK utilizza i Cookies per migliorare la vostra esperienza su questo sito. Proseguendo la navigazione nel nostro sito web, senza modificare le impostazioni dei Cookies, acconsentite all’utilizzo degli stessi.
Se volete saperne di più su come li utilizziamo, vi invitiamo a consultare la nostra Cookies policy.

Fondazione Smith Kline

 

Decisione, rischio ed errore in medicina

Dal 17.06.2008 al 19.06.2008

Cagliari/Olbia

Il corso tratta delle applicazioni della teoria delle decisioni in ambito medico nel più ampio contesto della gestione del rischio clinico. Le decisioni mediche sono spesso prese in condizioni di rischio e di incertezza. In tali condizioni, i vincoli per giudicare, scegliere e agire razionalmente, cioè in modo da massimizzare le proprie possibilità di successo, sono fissati da alcuni ben noti principi formali del ragionamento (per es., la teoria della probabilità). Per contro, lo studio descrittivo dei processi che effettivamente presiedono alle decisioni mostra che tanto gli esperti quanto le persone comuni spesso semplificano problemi complessi affidandosi a «scorciatoie cognitive» (dette euristiche) che producono errori sistematici, prevedibili e ben documentati, con conseguenze rilevanti in compiti quali l'elaborazione di una diagnosi, l'identificazione delle preferenze dei pazienti e la scelta fra diverse alternative di trattamento. Lo studio dei processi decisionali - oggetto di indagine dell'area interdisciplinare delle scienze cognitive e tema centrale del corso qui presentato - offre indicazioni e strumenti in grado di aiutare medici e pazienti a far fronte al rischio e all'incertezza, imparando a decidere meglio.

Allegati

Area riservata

Lista eventi

Inizio pagina