FSK utilizza i Cookies per migliorare la vostra esperienza su questo sito. Proseguendo la navigazione nel nostro sito web, senza modificare le impostazioni dei Cookies, acconsentite all’utilizzo degli stessi.
Se volete saperne di più su come li utilizziamo, vi invitiamo a consultare la nostra Cookies policy.

Fondazione Smith Kline

 

Esiste davvero l’effetto week end sulla mortalità dei ricoverati?

20.07.2015

Una ricerca pubblicata su online su BMJ Quality & Safety, dimostra che in molti Paesi nei fine settimana si registra un incremento della mortalità. Lo studio è partito dai dati internazionali di una banca dati che ha considerato più di 50 diversi nosocomi nel Regno Unito, negli Usa, in Australia, in Olanda, Italia, Spagna, Belgio, Finlandia e Norvegia. Più specificamente questa parte della ricerca ha considerato, confrontandoli con i dati esistenti, quelli relativi ad oltre 3 milioni di ricoveri in Inghilterra, Australia, Usa e Olanda.

Il dato che emerge è particolarmente preoccupante: il rischio di morte nel fine settimana è superiore dell'8 per cento rispetto ai giorni lavorativi in 11 ospedali inglesi, del 13 per cento in quelli americani, e addirittura di un quinto in sei ospedali olandesi.

Torna alla lista

Inizio pagina